Sugli animali

Articolo: Sottordine Scuba Alcae

Pin
Send
Share
Send


Comprende solo una famiglia - Alcidae, che riunisce circa 20 specie di uccelli marini che trascorrono tutta la vita in alto mare e sono associati alla terra solo durante la stagione riproduttiva. Peso 80 g - 1,2 kg. La forma del becco è diversa: conica allungata, alta, molto compressa lateralmente o corta gonfia. Le gambe sono corte, rilassate. Le dita anteriori sono collegate da una membrana da nuoto. Alcune specie camminano bene, altre viaggiano goffamente via terra. Le ali sono corte, strette. Il volo è veloce, ma non manovrabile. Tutte le specie nuotano magnificamente e si tuffano a una profondità di diverse decine di metri, si muovono in acqua, sbattendo le ali (volo subacqueo). Il colore di maschi e femmine è simile. Monogamia. Nidi nelle colonie da diverse coppie a centinaia e migliaia di coppie lungo le scogliere rocciose delle coste marine delle latitudini settentrionali e temperate. Diverse specie di uccelli e gabbiani di razza formano grandi colonie miste - mercati di uccelli. Grandi guillemot, vicolo cieco - Fralercula arciica nell'Atlantico, ascia di guerra - Lunda cirrhata, vedi Fig. 35, nel Pacifico). Entrambi i partner incubano. I pulcini sono coperti di lanugine spessa e calda, avvistati. I genitori li nutrono. I pulcini Chayr lasciano le scogliere e nuotano con i genitori in mare aperto all'età di tre settimane, raggiungendo a malapena la massa di adulti Uz, ma già a pieno titolo. I pulcini di altre specie volano in mare all'età di 4-6 settimane, raggiungendo le dimensioni degli adulti. Il cibo - piccoli pesci e una varietà di invertebrati marini - si ottiene solo in acqua, nuoto e immersioni.

Molte specie di trampolieri, in parte gabbiani e pulitori, sono oggetti di caccia. In alcune aree dove sono ancora conservate grandi colonie di galli cedroni e gabbiani, sono di importanza commerciale: raccolgono le uova - con una pesca adeguatamente organizzata, alcuni uccelli riprendono la deposizione - e usano la carne di uccelli adulti. Gabbiani e sterne nell'area delle colonie e sulla migrazione distruggono molti insetti in stagni e campi, compresi roditori dannosi e simili a topi (grandi gabbiani, persino scoiattoli a terra). Molti invertebrati dannosi distruggono i piovanelli. Il danno alla pesca nei bacini naturali è di solito molto esagerato: i gabbiani e gli antropoidi mangiano molti pesci infestanti non commerciali (concorrenti alimentari di pesci preziosi) e distruggono gli invertebrati che mangiano caviale e avannotti. Mangiando pesce malato e morto, i gabbiani svolgono il ruolo di inservibili. Negli ultimi anni, le morti di gabbiani e uccelli puri a causa dell'inquinamento idrico provocato dal petrolio e da vari rifiuti tossici industriali sono aumentate drasticamente.

Sottordine Scuba Alcae

Chistikovye: veri e propri uccelli marini che vivono nelle zone degli scaffali e dei pelagici e associati alla terra solo durante il periodo di nidificazione. Nelle specie moderne, le dimensioni variano da piccole (circa 100 g) a medie (fino a 1,3 kg). Il lunatico senza ali estinto, a quanto pare, ha raggiunto un peso di 5 kg.

Sono perfettamente adattati per nuotare sulla superficie dell'acqua con l'aiuto delle gambe e nella colonna d'acqua usando le ali ("volo subacqueo"). Ciò ha lasciato un'impronta definita sulle caratteristiche morfologiche dell'antologia. La maggior parte delle specie è caratterizzata da un corpo a forma di fuso leggermente allungato, piumaggio denso, zampe distese e ali corte e appuntite. Le zampe sono dotate di una membrana da nuoto. Il dito posteriore è ridotto. Il cranio è schizognatico, schizorinale con narici passanti. Nelle fosse sopraorbitali sviluppate ci sono grandi ghiandole nasali. Le narici sono protette da una valvola coriacea. Negli uccelli adulti, le articolazioni del basiperteroide non funzionano. Vertebre cervicali 15. Le vertebre toraciche non si fondono nello sterno. Lo sterno e il bacino sono stretti e allungati. I muscoli pettorali sono ben sviluppati. Lo scheletro dell'ala è appiattito, l'avambraccio è più corto del pennello. Il carico di peso sull'ala è molto maggiore di quello dei gabbiani. Gli arti posteriori sono relativamente corti. Sulla terraferma, i purosangue di solito si affidano all'intero metatarso e si muovono goffamente. In generale, lo scheletro è leggermente pneumatizzato. La pterillia e le apterie sono completamente coperte. Piume con tronco laterale.

Si nutrono solo in mare, catturando principalmente nei pesci della colonna d'acqua e piccoli invertebrati (principalmente crostacei). La lingua è carnosa, allungata, a volte dotata di punte nella parte principale, ben adattata per contenere le prede. In adulti Luricas e auk, che si nutrono principalmente di zooplancton, si forma un sacco sublinguale in cui portano cibo ai pulcini. A causa della nutrizione proteica, lo stomaco ghiandolare è ben sviluppato, mentre lo stomaco muscolare è di piccolo volume.

Il volo è rapido, con molte specie a bassa manovrabilità, con frequenti sbattimenti di ali. Volani primari 11 (primo rudimentale). Sterzo corto - 6-8 paia. Spesso governano usando zampe aperte. Gli airbag sono grandi.

Il colore del piumaggio è bicolore (fondo bianco e piano scuro), scuro, meno spesso eterogeneo. Non c'è dimorfismo sessuale nel colore, ma l'età e gli abiti stagionali differiscono.

I nidi di Chistikov, di regola, sono colonie mono e polispecifiche, spesso grandi (più di 10 mila individui), geograficamente confinate nei siti di accumulo di cibo. Monogamia. Nidifica su rocce o in uno strato di torba, apertamente o in rifugi (nelle fessure, nelle cavità tra le pietre, nei fori). Questi nidi, di regola, non vengono creati. Solo i cerbiatti nidificano sugli alberi.

Nella frizione una o due uova. Entrambi i genitori incubano, che formano macchie macchiate. L'incubazione richiede 3-5 settimane. I pulcini si schiudono avvistati, vestiti di una folta peluria, che in specie a nido aperto si trasforma in un vestito intermedio (mesoptile).

C'è solo una famiglia (Alcidae) nel sottordine, che unisce 13 generi, in cui ci sono un totale di 22 specie. Un probabile centro per la formazione di razza pura è il Mare di Bering. I resti fossili sono noti dall'Eocene inferiore e dagli strati successivi. Secondo loro, sono descritte 11 specie estinte. Specie moderne trovate nei sedimenti del pleistocene. Una specie - l'anguilla senza ali - a causa di un alto grado di adattamento alle immersioni subacquee, ha perso completamente la sua capacità di volare in aria. Fu sterminato nella prima metà del XIX secolo. Chistikovyh isolato dai gabbiani nel corso dell'adattamento allo stile di vita acquatico e allo sviluppo delle risorse foraggere della colonna d'acqua a una profondità di diverse decine di metri. Le specie moderne sono comuni nei mari delle latitudini settentrionali e temperate dell'emisfero settentrionale.

Per la fauna dell'URSS sono state registrate 20 specie, di cui 19 nidificanti e solo 1 (cerbiatto aleutico) è noto come un vagabondo.

Pin
Send
Share
Send