Sugli animali

14 fatti interessanti su Yorkshire Terrier

Pin
Send
Share
Send


Yorkshire terrier - un cane da compagnia di Dio. Le sue dimensioni, l'aspetto divertente, i lunghi capelli setosi, le orecchie piccole e l'aspetto vivace attirano immediatamente l'attenzione degli altri. Ma soprattutto, questo è un cane molto intelligente.

Lo Yorkshire Terrier ha tutto: temperamento, forza d'animo, molta tenerezza. È sempre allegro e pronto a seguire il suo padrone, adattandosi a qualsiasi situazione. Con i bambini, lo Yorkshire Terrier è un grande compagno di giochi, gli anziani hanno un amico calmo, è un compagno instancabile per gli amanti delle lunghe passeggiate. È un membro della famiglia affascinante che tutti adorano. Anche lo Yorkshire Terrier va d'accordo facilmente con altri animali domestici.

Documenti e lavori scientifici sull'origine della razza Yorkshire Terrier sono molto rari. Forse questo spiega molte leggende e teorie sull'emergere di questa straordinaria razza. Una cosa è chiara ai suoi antenati erano gli antichi terrier di caccia - il Pied Piper.

Informazioni sugli antichi terrier primitivi si trovano negli scritti dello scrittore di lingua latina Appier (II secolo a.C.), in cui l'autore descrive un piccolo cane terrier "Agasse", che è di origine isolana. Più affidabili sono i manoscritti di Plinio il Vecchio (23-77), un naturalista romano che descriveva piccoli cani inseguendo senza paura la loro preda sotterranea, e che i romani trovarono in molti quando sbarcarono sulle isole britanniche. La maggior parte dei ricercatori è incline a credere che il terrier con le sue dimensioni ridotte, il carattere solido, le mascelle potenti e i bellissimi denti sia una tipica invenzione britannica. E i marinai hanno avuto un ruolo importante nella distribuzione delle rocce in tutto il mondo.

Così in Francia, al tempo del re Dagober (630), fu approvata una legge secondo la quale la punizione più severa attendeva l'uomo che uccise il cane da caccia sottoterra. Apparentemente, la parola terrier fu usata per la prima volta dal poeta normanno Gage de la Bigne nel 1359. Più tardi, nel 1570, un libro sui cani fu pubblicato in latino dal medico-medico della regina inglese Elisabetta I Tudor, il dott. J. Cayus, naturalista e professore all'Università di Cambridge. In particolare, descrive i cani di piccola taglia, coperti da lunghi peli setosi, che cadono sui lati del corpo e raggiungono il pavimento. Deriva l'origine di questi cani dai terrier con cui i locali cacciavano tassi e volpi.

In futuro, le tracce degli antenati della razza Yorkshire Terrier sono rintracciate anche nella letteratura cinologica di quei tempi lontani. Così il re Giacomo I Stewart nel 1605 ci diede una magnifica descrizione dei cani di terra, o piuttosto dei cani della sua nativa Scozia, in cui stiamo parlando di terrier che ricordano molto il moderno Yorkshire terrier. Nel 1773, il Dr. Johnson, nelle note di viaggio, descrisse una caccia alla lontra con piccoli terrier dai capelli lunghi, molto gentili e attaccati agli umani, ma insolitamente arrabbiati con la bestia. Nel 1837, Thomas Bell, nel suo libro History of British Four-Legged, caratterizza una varietà di terrier, notando le dimensioni dei cani, le proporzioni del corpo, l'eleganza, le caratteristiche di colore e la presenza di alcuni gruppi di peli insolitamente belli, di seta e lunghi.

Il moderno Yorkshire Terrier è una razza relativamente giovane allevata nel Regno Unito nella seconda metà del XIX secolo. Questo cagnolino non aveva bisogno del patrocinio reale, si aprì letteralmente la strada da sola e prese il suo giusto posto nella hit parade dei cani più famosi al mondo.

Sorprendentemente, questa razza aristocratica ebbe origine nelle viscere del paesaggio industriale urbano e inizialmente fu utilizzata principalmente per la cattura di topi e nelle miniere di minatori, che, tuttavia, è contestata da alcuni autori. In uno, tutti sono unanimi: nello Yorkshire Terrier, scorre il sangue di piccoli terrier di varie razze. Oltre a Paisley e Clydesdale estinti, esistenti ormai, hanno messo in relazione Sky terrier, Dandy-Dimont-Terrier, Manchester Terrier e altri, alcuni ricercatori trovano analogie nell'aspetto generale di Yorkshire terrier e maltese, descritto da Aristotele nel IV secolo a.C. .e., ma nessuno sa quando e come è successo. Immagina un vero terrier con un corpicino minuscolo in un magnifico abito da sera brillante. "Con ogni probabilità, coloro che hanno scoperto il segreto per ottenere tali cani lo hanno tenuto segreto. Dopotutto, questo era il modo per dirigere l'arricchimento. Gli esemplari nani unici costano a volte intere fortune, e durante il regno della regina Vittoria (XIX secolo) era semplicemente indecente apparire nel mondo senza affascinanti briciole tra le sue braccia.

Non dovresti pensare che le persone che hanno creato razze animali e varietà vegetali fossero analfabete, perché l'analfabetismo implica ignoranza in qualsiasi area. Il fatto è che una persona non ha ancora pensato di usare libri di razza uniformi in cinologia e nella sua attività è stata guidata da interessi strettamente pratici. Queste persone erano bambini del loro tempo, ma quale ricchezza gli allevatori dei secoli passati hanno lasciato a tutti noi. I primi club che unirono gli amanti dei cani apparvero nel 18 ° secolo, ma anche in quel momento non tenevano libri di razza, e le priorità principali erano principalmente le qualità di caccia. Pertanto, non vi è la minima ragione per discutere dell'origine esatta dello Yorkshire Terrier, sebbene la letteratura cinologica e l'eredità epistolare di quei tempi diano un'idea di alcuni produttori specifici che hanno preso parte alla formazione della razza. Ma la vera storia dello Yorkshire Terrier inizia nel 1873 - l'anno dell'organizzazione del Kennel Club inglese e del libro genealogico della Gran Bretagna. E solo da questo momento possiamo parlare seriamente dello studio e dello sviluppo dello Yorkshire Terrier come razza indipendente, in nessun modo diminuendo la dignità dei cani mostrati nel gruppo di terrier in miniatura a Birmingham nel 1860 e quindi chiamati scotch terrier e highreterrier rotti.

1. Gli Yorkshire Terrier erano originariamente Pied Piper.

Questi piccoli cani tracciare il loro pedigree da diverse razze di terriercompresi terrier incollati, terrier di paisley e terrier di riva (terrier costiero).

Minatori, tessitori e uomini d'affari scozzesi usavano piccoli assassini sbarazzarsi di roditori.

A causa delle loro piccole dimensioni, potrebbero penetrare piccoli spazi e cacciare i topi. Gli Yorkshire Terrier furono anche usati nella caccia per cacciare le prede dalla loro tana.

4. Inizialmente, erano scotch terrier.

Prima che apparissero in Inghilterra venivano chiamati scotch terrier. Cambiare il loro nome ha suggerito il giornalista Angus Sutherland (Angus Sutherland). Credeva che, nonostante la loro origine scozzese, la razza migliorasse e migliorasse proprio nello Yorkshire, in Inghilterra. La gente fu d'accordo e nel 1870 il nome fu cambiato.

5. Nel successo della razza, un cane deve essere ringraziato in particolare: Huddersfield Ben.

Molti credono che il padre della razza sia un primo Yorkshire terrier di nome Huddersfield bennato nel 1965. Il cane era un campione nella cattura di ratti e forte rivale a vari spettacoli canini. Ha vinto oltre 70 premi.

Nonostante il fatto che il cane fosse piuttosto pesante (circa 5 kg), i suoi discendenti non erano molto grandi, il loro peso era di circa 2,3 kg. Ben visse solo 6 anni, ma lasciò alle spalle una progenie impressionante: la maggior parte degli York che oggi parlano agli spettacoli sono parenti lontani di Ben.

6. Il primo cane di medicina generale era lo Yorkshire Terrier.

Quando, durante la seconda guerra mondiale, un soldato americano, Bill Wynne, trovò nella trincea dello Yorkshire Terrier, lo chiamò Smoky e lo portò con sé. Insieme hanno visitato la Nuova Guinea e presto Smokey ha iniziato ad aiutare il soldato nel suo lavoro.

Grazie alla sua lealtà verso il maestro e all'obbedienza, così come le sue piccole dimensioni, Smokey potrebbe guadare attraverso tubi stretti e fili di comunicazione sotto l'aeroporto giapponese.

Senza il suo aiuto, i soldati avrebbero dovuto scavare trincee ed è costantemente bombardato dalle forze nemiche.

Smokey ha anche lavorato negli ospedali come cani di medicina generale per soldati feriti. Dopo la guerra, ha iniziato a recitare in alcuni ruoli Hollywoodoltre ad apparire in vari programmi televisivi.

Quando Smokey morì, un monumento fu eretto in suo ricordo a Cleveland, Ohio.

7. Yorkshire Terrier è stato usato per allevare una nuova razza - Yorkshire Terrier Biver.

Nel 1984 nacque un piccolo Yorkshire Terrier di nome Schneeflocken von Friedheck. Le sue caratteristiche erano macchie di colori blu, bianchi e dorati. Werner e Gertrude Bivera (Werner Biewer, Gertrud Biewer), che erano coinvolti nell'allevamento dei cani, decisero di utilizzare questa funzione per allevare una nuova razza di cani.

Sono riusciti a creare una nuova razza di cane, che è stato nominato Yorkshire terrier di castoro.

8. Emettono suoni divertenti (starnuti all'indietro).

Vengono chiamati i suoni emessi dallo Yorkshire Terrier starnuti al contrario. Invece di "spingere" l'aria dal naso, come fanno le persone mentre starnutiscono, i cani iniziano una serie di aspri respiri convulsi, che è accompagnato da una specie di grugnito.

E sebbene alcuni proprietari di cani abbiano paura di una tale reazione, lo starnuto inverso non è pericoloso e passa dopo pochi minuti. Ciò è generalmente dovuto a sostanze irritanti come polline, polvere, prodotti per la pulizia e profumi.

12. Un cane audace.

In media, lo Yorkshire Terrier pesa circa 3 kg, ma loro stessi non lo sanno, e quindi non hanno paura degli animali più grandi.

Una volta un piccolo cane di questa razza salvato una donna anziana da un cane più grande della razza Akita. L'avversario è stato 8 volte più pesante, ma ha perso, e dopo la battaglia lo Yorkshire Terrier ha ottenuto 9 punti.

Nell'agosto 2015, il proprietario dello Yorkshire Terrier è sceso in strada la mattina presto, anche prima dell'alba del sole. In quel momento, stava scavando nel suo cestino l'orsoche, avendo visto un uomo, lo attaccò. Mentre l'uomo ha lottato con 100 kg di bestiail suo cane corse e morse l'orso sul tallone. Quindi distrasse la bestia e l'uomo (e poi il cane) riuscirono a scappare.

14. Cani molto pelosi o un taglio di capelli dello Yorkshire Terrier.

I peli di questi cani, così come i peli delle persone, sono in costante crescita, il che significa che i proprietari dovrebbero tagliare regolarmente i loro animali domestici.

Nonostante il fatto che i cani di questa razza abbiano i peli lunghi negli spettacoli, nella vita normale, i proprietari cercano di tagliare i loro cani in modo che siano corsa comodae non inciamparono.

Pin
Send
Share
Send