Sugli animali

Anatra Mandarina

Pin
Send
Share
Send


Mandarin Duck (Aix galericulata)/ - una delle anatre più belle e aggraziate. Hanno preso il loro nome dal colore brillante del drake, che ricorda gli abiti dei consiglieri imperiali cinesi e dei grandi funzionari che erano chiamati mandarini. L'habitat dei mandarini si trova nell'Asia orientale: a Taiwan e nella Cina orientale, in Giappone e in Corea. Sul territorio della Russia, i mandarini si trovano nei territori di Primorsky e Khabarovsk, nonché nelle regioni di Sakhalin e Amur. Gli habitat di queste anatre sono i fiumi di montagna della taiga, nelle valli di cui crescono foreste miste e decidue. Allo stesso tempo, gli uccelli prediligono i dotti e le fitte foreste disseminate di frangivento.

Origine della vista e descrizione

Foto: anatra mandarina

La prima parola nel nome latino dell'anatra mandarina è aix, il che significa che la capacità di immergersi, che tuttavia è raramente fatta dai mandarini e senza molta caccia. La seconda metà del nome - galericulata significa un cappello come un cofano. In un'anatra maschio, il piumaggio sulla sua testa ricorda un berretto.

Questo uccello dall'ordine Anseriformes è considerato un'anatra della foresta. Una caratteristica distintiva che lo distingue dagli altri rappresentanti della famiglia delle anatre è la sua capacità di sistemare nidi e schiudere le uova nelle cavità degli alberi.

Video: anatra mandarina

Gli antichi antenati delle anatre furono trovati sul nostro pianeta circa 50 milioni di anni a.C. Questo è uno dei rami dei Palamedeas, che appartiene anche agli Anseriformi. La loro apparizione e distribuzione ebbe inizio nell'emisfero meridionale. Le anatre di mandarino hanno un habitat più isolato: questa è l'Asia orientale. I loro parenti stretti che vivono sugli alberi sono in Australia e nel continente americano.

Le anatre hanno preso il loro nome grazie ai nobili cinesi: i mandarini. Funzionari di alto rango dell'Impero Celeste adoravano vestirsi bene. L'uccello maschio ha un piumaggio molto luminoso e multicolore, simile nell'aspetto ai vestiti dei dignitari. Aspetto e servito come il nome generalmente accettato per questa anatra degli alberi. La femmina, come spesso accade in natura, ha un abito più modesto.

Fatto interessante: le anatre di mandarino sono un simbolo di fedeltà coniugale e felicità familiare. Se una ragazza non si sposa a lungo, in Cina si consiglia di mettere figure di anatra sotto il cuscino per accelerare le cose.

Aspetto e caratteristiche

Foto: anatra mandarina

Questo uccello ha una lunghezza da quaranta a cinquanta centimetri. La dimensione media dell'apertura alare è di 75 cm, il peso di un adulto è di 500-800 g.

La testa di un maschio con un becco rosso ha un colore diverso. Dall'alto è coperto di piume più lunghe di toni rossi con tinta verde e viola. Ai lati dove sono gli occhi, le piume sono bianche e più vicine al becco - arancione. Questo colore diverge ulteriormente da una ventola sul collo, ma più vicino alla parte posteriore del collo cambia bruscamente in verde-blu.

Due strisce bianche corrono parallele al petto viola. I lati dell'uccello maschio sono rosso-brunastro con due “vele” arancioni leggermente rialzate sopra la schiena. La coda è blu-nera. La parte posteriore ha piume di colori scuri, neri, blu, verdi e bianchi. Addome e coda di colore bianco. Le zampe dell'uccello maschio sono arancioni.

Le femmine dall'aspetto più modesto sono vestite di piumaggio grigio e marcato. La testa con un becco grigio scuro ha un ciuffo appena percettibile di lunghe piume, verso il basso. L'occhio nero è delimitato dal bianco e una striscia bianca scende da esso verso la parte posteriore della testa. La schiena e la testa sono colorate in modo più uniforme in grigio e la gola e il seno sono intervallati da piume di tono più chiaro. Alla fine dell'ala c'è una tinta blu e verdastra. Le zampe di una femmina sono beige o grigie.

I maschi si esibiscono con il loro piumaggio luminoso durante la stagione degli amori, dopo di che si verificano le mute e i dandy degli uccelli acquatici cambiano il loro aspetto, diventando appariscenti e grigi come i loro fedeli amici. In questo momento, possono essere distinti dal becco arancione e dalle stesse zampe.

Fatto interessante: negli zoo e negli stagni urbani è possibile trovare individui di colore bianco, ciò è dovuto a mutazioni originate da legami strettamente correlati.

Gli anatroccoli di mandarino sono molto simili ad altri cuccioli di specie affini, ad esempio germani reali. Ma nei neonati di germano reale, una striscia scura che corre dalla parte posteriore della testa passa attraverso l'occhio e raggiunge il becco, mentre nelle anatre di mandarino termina all'occhio.

Dove vive l'anatra mandarina?

Foto: anatra mandarina a Mosca

In Russia, questo uccello si trova nelle foreste dell'Estremo Oriente, sempre vicino a corpi idrici. Questo è il bacino dei fiumi Zeya, Gorin, Amur, nella parte inferiore del fiume. Amgun, la valle del fiume Ussuri e nella regione del lago d'Orel. I soliti habitat di questi uccelli sono gli speroni montani del Sikhote-Alin, la pianura di Khanka e il sud di Primorye. Nel sud della Federazione Russa, il confine della gamma passa lungo le pendici delle catene Bureinsky e Badzhalsky. Le anatre di mandarino si trovano su Sakhalin e Kunashir.

Questo uccello vive nelle isole giapponesi di Hokkaido, Hanshu, Kyushu, Okinawa. In Corea, i mandarini appaiono durante i voli. In Cina, la gamma passa lungo gli speroni del grande Khingan, le creste Laoeling, catturando la collina adiacente, il bacino dei Sungari, la costa della baia di Liaodong.

Le anatre per vivere scelgono luoghi protetti vicino a bacini d'acqua: sponde di fiumi, laghi, dove questi luoghi hanno boschetti di foreste e sporgenze rocciose. Ciò è dovuto al fatto che le anatre trovano cibo nell'acqua e sistemano nidi sugli alberi.

Nelle regioni con un clima più freddo, l'anatra mandarina si trova in estate, da qui per l'inverno vola verso quei luoghi in cui le temperature non scendono sotto i cinque gradi di calore. Per fare questo, le anatre percorrono lunghe distanze, ad esempio, migrano dall'Estremo Oriente russo verso le isole giapponesi e la costa sud-orientale della Cina.

Fatto interessante: le anatre di mandarino allevate in cattività spesso "scappano" da zoo e siti di conservazione della natura, migrano fino in Irlanda, dove ce ne sono già più di 1000 coppie.

Ora sai dove vive l'anatra mandarina. Vediamo cosa mangia.

Cosa mangia un'anatra mandarina?

Foto: anatra mandarina dal libro rosso

Gli uccelli hanno una dieta mista. È costituita da abitanti dei fiumi, molluschi, vegetazione e semi. Tra gli organismi viventi per uccelli, il cibo è: uova di pesce, piccoli pesci, girini, molluschi, crostacei, lumache, lumache, rane, serpenti, insetti acquatici, vermi.

Dai cibi vegetali: una varietà di semi di piante, ghiande, noci di faggio. Le piante e le foglie erbose vengono per il cibo, queste possono essere specie acquatiche e quelle che crescono nella foresta, lungo le rive dei corpi idrici.

Gli uccelli si nutrono al crepuscolo: all'alba e al tramonto. Negli zoo e in altri luoghi di allevamento artificiale, vengono alimentati con carne macinata, pesce, semi di piante di cereali:

Caratteristiche di carattere e stile di vita

Foto: anatra mandarina cinese

Le anatre di mandarino si sistemano in fitti boschetti costieri, dove sistemano rifugi in cavità di alberi e in fessure di rocce. Preferiscono pianure, pianure alluvionali, valli, paludi, prati d'acqua, campi allagati, ma con la presenza obbligatoria di vegetazione forestale a foglia larga. Sulle pendici delle montagne e altitudini di questi uccelli si trovano ad un'altitudine non superiore a mille e mezzo metri sul livello del mare.

Nei luoghi montuosi, le anatre preferiscono le rive dei fiumi, dove si trovano foreste miste e decidue, valli con frangivento. Gli speroni di Sikhote-Alin sono caratteristici di questa zona, dove altri fiumi e torrenti si fondono con Ussuri.

Un fatto interessante: le anatre di mandarino non possono solo sistemarsi sugli alberi, ma anche volare in verticale.

  • quando volano, manovrano bene,
  • questi uccelli, a differenza di altre anatre, possono spesso essere visti seduti sui rami degli alberi,
  • nuotano perfettamente, ma raramente sfruttano l'occasione per immergersi sott'acqua, anche se sanno come farlo,
  • le anatre tengono la coda alta sopra l'acqua mentre nuotano,
  • i mandarini emettono un caratteristico fischio; non cigolano, come gli altri fratelli della famiglia.

Struttura sociale e riproduzione

Foto: anatra mandarina

La differenza principale tra questi splendidi uccelli acquatici è monogama. Tale devozione reciproca li ha resi in Oriente un simbolo di un matrimonio forte. Il maschio inizia ad accoppiare i giochi all'inizio della primavera. Il piumaggio luminoso è progettato per attirare la femmina, ma il drake non si ferma qui, nuota nell'acqua a cerchi, solleva lunghe piume sulla parte posteriore della testa, aumentando visivamente le sue dimensioni. Una singola anatra può essere curata da diversi candidati. Dopo che la signora ha fatto una scelta, questa coppia rimane fedele per tutta la vita. Se uno dei partner muore, l'altro rimane solo.

La stagione degli amori cade alla fine di marzo, all'inizio di aprile. Quindi la femmina trova un posto appartato nella cavità di un albero o nidifica in un frangivento, sotto le radici degli alberi, dove depone da quattro a una dozzina di uova.

Fatto interessante: per rendere conveniente per questi uccelli sedersi e arrampicarsi sui rami degli alberi, la natura ha fornito ai loro artigli potenti artigli che possono aggrapparsi alla corteccia e tenere saldamente l'anatra nella corona degli alberi.

Durante l'incubazione, e questo dura quasi un mese, il maschio porta il cibo del partner, contribuendo a sopravvivere a questo periodo critico e difficile.

Gli anatroccoli che emergono dalle uova bianche sono molto attivi fin dalle prime ore. La prima "pubblicazione" è molto interessante. Dal momento che queste anatre si insediano in cavità o fessure di rocce, è un po 'problematico per i bambini che non riescono ancora a volare per prendere l'acqua. L'anatra mamma-mandarino scende e chiama i bambini a fischiare. Gli anatroccoli coraggiosi saltano fuori dal nido, cadendo abbastanza duramente sul terreno, ma poi saltano in piedi e iniziano a correre.

Dopo aver aspettato che tutti gli anatroccoli siano a terra, la mamma li conduce in acqua. Scendono immediatamente in acqua, nuotano bene e attivamente. I bambini iniziano immediatamente a mangiare autonomamente il loro cibo: piante erbacee, semi, insetti, vermi, piccoli crostacei e molluschi.

Se c'è bisogno e in pericolo, l'anatra si nasconde con i pulcini nei folti boschetti costieri e il drake premuroso e audace, causando "fuoco su se stesso", distrae i predatori. I pulcini iniziano a volare in un mese e mezzo.

Due mesi dopo, i giovani anatroccoli sono già completamente indipendenti. I giovani maschi mudicano e creano il loro gregge. La maturità in queste anatre si verifica all'età di un anno. L'aspettativa di vita è di sette anni e mezzo.

Nemici naturali delle anatre di mandarino

Foto: maschio mandarino

In natura, i nemici delle anatre sono quegli animali che possono distruggere i nidi nelle cavità degli alberi. Ad esempio, anche i roditori come gli scoiattoli sono in grado di entrare nella cavità e banchettare con le uova di mandarino. I cani procione, le lontre non solo mangiano uova, ma predano anche giovani anatroccoli e persino anatre adulte, che non sono di taglia grande e non sono in grado di resistere se colti di sorpresa.

Furetti, visoni, qualsiasi rappresentante di martora, volpi e altri predatori, le cui dimensioni consentono la caccia a questi piccoli uccelli acquatici, rappresentano una vera minaccia per loro. Sono anche cacciati da serpenti; le loro vittime sono pulcini e uova. Uccelli rapaci: gufi reali, gufi non sono contrari a banchettare con i mandarini.

Un ruolo speciale nella riduzione del bestiame negli habitat naturali è rappresentato dai bracconieri. La caccia a questi splendidi uccelli è vietata, ma non vengono distrutti per amore della carne, ma a causa del piumaggio luminoso. Gli uccelli poi vanno in tassidermia per essere farciti. C'è anche sempre la possibilità di cadere accidentalmente in un'anatra mandarina durante la stagione di caccia per altre anatre, poiché è difficile distinguerla dagli altri uccelli dalla famiglia delle anatre nell'aria.

Fatto interessante: le anatre di mandarino non vengono cacciate a causa della carne, poiché ha un sapore sgradevole. Ciò contribuisce alla conservazione degli uccelli in natura.

Popolazione e stato delle specie

Foto: anatra mandarina a Mosca

Le anatre di mandarino erano precedentemente onnipresenti nell'Asia orientale. Attività umane, deforestazione, habitat significativamente ridotti adatti a questi uccelli. Sono scomparsi da molte regioni in cui erano stati precedentemente trovati i loro nidi.

Nel 1988, l'anatra mandarina è stata annotata nel Libro rosso internazionale come specie minacciata. Nel 1994, questo status è cambiato a basso rischio e dal 2004 questi uccelli hanno la minima minaccia.

Nonostante la tendenza a ridurre la popolazione e restringere l'habitat naturale, questa specie di anatre ha una vasta area di distribuzione e il loro numero non tende a valori critici. Il declino in sé non è rapido, è inferiore al 30% in dieci anni, il che non causa preoccupazione per questa specie.

Di particolare importanza per il parziale ripristino della popolazione è stato il divieto della lega talpa della foresta. Russia, Giappone, Corea e Cina hanno una serie di accordi conservativi sugli uccelli migratori, tra cui le anatre di mandarino.

Per aumentare ulteriormente la popolazione di questi splendidi uccelli in Estremo Oriente, gli esperti:

  • monitoraggio dello stato della specie,
  • viene monitorata la conformità alle misure ambientali,
  • nidi artificiali sono appesi sulle rive dei fiumi, soprattutto in luoghi vicini alle riserve naturali,
  • nuove zone di conservazione vengono create e in espansione.

Protezione di anatre di mandarino

Foto: anatra mandarina dal libro rosso

In Russia è vietata la caccia ai mandarini, questo uccello è protetto dallo stato. In Estremo Oriente, a Primorye, nidificano oltre 30 mila esemplari. Esistono diverse aree protette in cui gli uccelli acquatici possono stabilirsi liberamente lungo le rive dei corpi idrici. Queste sono le aree protette Sikhote-Alinsky, Ussuriysky, Kedrovaya Pad, Khingansky, Lazovsky, Bolshehehtsirsky.

Nel 2015, è stato creato un nuovo parco naturale nella zona del fiume Bikin nel Territorio di Primorsky, dove ci sono molti posti adatti in cui vivere i mandarini. In totale, ci sono circa 65.000 - 66.000 individui nel mondo (secondo le stime di Wetlands International del 2006).

Le stime nazionali delle coppie nidificanti di questi uccelli acquatici sono leggermente diverse e vengono compilate per paese:

  • Cina - circa 10 mila coppie nidificanti,
  • Taiwan - circa 100 coppie nidificanti,
  • Corea - circa 10 mila coppie nidificanti
  • Giappone - fino a 100 mila coppie nidificanti.

Inoltre, questi paesi hanno anche uccelli svernanti. Le anatre di mandarino sono allevate artificialmente in molti stati dove ora possono essere trovate in natura: in Spagna alle Isole Canarie, Austria, Belgio, Paesi Bassi, Inghilterra, Danimarca, Francia, Germania, Slovenia e Svizzera. Le anatre di mandarino sono, ma non si riproducono a Hong Kong, India, Tailandia, Vietnam, Nepal e Myanmar. Isolati numerosi gruppi di questi uccelli sono negli Stati Uniti.

Questi simpatici uccelli acquatici, che sono il simbolo di un matrimonio forte, adornano molti zoo del mondo. Dove le condizioni climatiche lo consentono, vengono allevati negli stagni della città e alcune persone contengono anatre come animali domestici. Questi uccelli sono facilmente domati e tollerano bene la vita in cattività.

Stile di vita e riproduzione

A differenza di altri membri della sua famiglia, un'anatra di mandarino può essere vista spesso seduta su rami di alberi o rocce situate sulla costa. Queste anatre nidificano nelle cavità degli alberi ad un'altitudine di 10-20 metri, a volte nidificano sul terreno e nei recessi delle rocce che si trovano sopra la superficie dell'acqua. Nella frizione ci sono da 4 a 12 uova. La femmina li incuba per quattro settimane. La prole covata salta indipendentemente dal nido direttamente nell'acqua, rimanendo illesa.

Cibo preferito mandarino - ghiande e rane. Ghiande di anatre sono raccolte in acqua o sui pendii delle colline; si siedono anche sui rami di quercia per ottenere il loro trattamento preferito. Inoltre, la dieta delle anatre include il cambio di varie piante, fegati, pesci, scarafaggi, chicchi di riso, bassi germogli di cereali.

Stato di conservazione

Per diversi secoli, le anatre di mandarino sono state la decorazione di stagni situati nei giardini e nei parchi di Corea, Cina e Giappone. Questi uccelli sono facilmente addomesticati, il che ha fatto diventare l'anatra mandarina uno dei simboli della cultura orientale. Tuttavia, la popolazione di mandarini in natura sta diminuendo ogni anno e questa specie di anatre è elencata nel Libro rosso della Federazione Russa e della Corea del Sud.

Pin
Send
Share
Send