Sugli animali

Genere: Murexia Tate et Archbold, 1937 = Nuovi ratti marsupiali guineani

Pin
Send
Share
Send


Tassonomia del genere ratti marsupiali della Nuova Guinea:

Breve descrizione del genere

I nuovi ratti marsupiali guineani sono piccoli animali marsupiali che assomigliano a dormiglioni. Gli animali di questo genere sono diffusi solo in un territorio molto limitato, in particolare sulle isole della Nuova Guinea, Yapen e Aru. Ciò è dovuto al fatto che le foreste pluviali tropicali che crescono all'interno di una piccola zona equatoriale (tra 10 ° S e 10 ° N) sono più comode per vivere. Una caratteristica delle foreste basse è una leggera fluttuazione della temperatura durante tutto l'anno e una grande quantità di precipitazioni. A questo proposito, il genere ratti marsupiali della Nuova Guinea non può essere ampiamente distribuito. Animali di questo genere si trovano sia a bassa quota (600-1200 metri sul livello del mare), sia ad alta quota (2000-3000 m).

Si sa molto poco sugli animali di questo genere, incluso. La lunghezza del loro corpo è di 10-21 cm (con la testa), la coda raggiunge i 15-18 cm Il cranio è di medie dimensioni, massiccio. Gli occhi sono piccoli, ovali. Sugli arti posteriori è presente il primo dito. La coda dei topi marsupiali della Nuova Guinea è lunga, sottile. I peli del corpo sono corti e folti, e anche la coda è corta ma radi. Alla fine della coda ci sono peli allungati o la pannocchia finale è completamente assente (a seconda della specie). Il colore della schiena è principalmente marrone, bruno-rossastro, grigio-marrone. Alcuni individui possono avere un'ampia striscia scura sulla cresta. Il lato ventrale è grigio chiaro o bianco.
Il dimorfismo sessuale è caratteristico del genere ratti marsupiali della Nuova Guinea. Quindi i maschi adulti di questo genere sono più grandi delle femmine, pesano da 114 a 435 grammi e solo femmine - 57-87 grammi. Non ci sono differenze di colore.
I nuovi ratti marsupiali guineani sono arborei con attività quotidiana. Questi animali sono predatori. Si nutrono principalmente di insetti e piccoli vertebrati. Quasi nulla si sa sulla riproduzione di rappresentanti di questo genere. Presumibilmente, il periodo di gestazione della femmina dura circa 19-20 giorni. Sulla base dei quattro capezzoli della femmina, gli scienziati zoologici suggeriscono che da 1 a 4 cuccioli nascono in una cucciolata.

Credito: Portal Zooclub
Quando si ristampa questo articolo, un collegamento attivo alla fonte è OBBLIGATORIO, altrimenti l'uso dell'articolo sarà considerato una violazione della "Legge sul diritto d'autore e sui diritti connessi".

La famiglia delle ceneni - Caenolestidae Trouessart, 1898

2 sottofamiglie, fino a 7 generi, di cui moderni - 2-3 generi della sottofamiglia nominativa. Montagne (1500–4000 m) foreste umide e prati del nord-ovest e del nord del sud. America.

Genere Coenostrae settentrionale - Caenolestes Thomas, 1895

A volte qui includono Lestoros . 3 tipi. Distribuzione - come indicato per la famiglia.

fuliginosus Tomes, 1863 (obscurus Thomas, 1895, tatei Anthony, 1823). Colombia, Venezuela, Ecuador.

caniventer Anthony, 1921. Ecuador, Perù.

convelatus Anthony, 1924. Colombia, Ecuador.

Genere peruviano colesteles - Lestoros Oehser, 1934

Precedentemente considerato come parte di Caenolestes. . 1 vista C nord-ovest sud America (sud del Perù).

inca Thomas, 1917 (gracilis Bublitz, 1987). Distribuzione - come indicato per il genere.

Genere Colefish cileno - Rhyncholestes Osgood, 1924

1 vista Foreste montane del sud-ovest del sud. America.

raphanurus Osgood, 1924 (continentalis Bublitz, 1987). Distribuzione - come indicato per il genere.

Tribe Monodelphini Talice et al., 1960

Genus Opossums simile a un topo - Marmosa Grigio, 1821

In precedenza, anche Micoureus era incluso qui. , Thylamys , Gracilinanus , Marmo sops . 2 sottogenere, circa 10 specie. Diversi tipi di foreste (spesso umide tropicali) della regione amazzonica del sud. America, Altopiano brasiliano, Centro. America e l'estremo sud-ovest del nord. America.

sottogenere Marmosa S.Str.

murina Linneo, 1758 (quichua Thomas, 1899, mer> moreirae Mirando-Ribeiro, 1936). Pianura - foreste tropicali umide di bassa montagna (fino a 1300 m) del nord del sud. America.

rubra Tate, 1931. Ecuador, Perù.

tyleriana Tate, 1931. Foreste montane (circa 2000 m) del Venezuela.

robinsoni Bangs, 1898 (ruatanica Goldman, 1911). Estremo Nord Sud America, Istmo di Panama, isole costiere.

xerophila Handley et Gordon, 1979. Foreste di savana nella pianura dell'estremo nord del sud. America.

mexicana Merriam, 1897. Centro. America, ovest Sierra Madre

Lepida Thomas, 1898. La parte sudamericana della gamma del genere.

canescens Allen, 1893. Foreste umide del sud delle Highlands messicane, penisola dello Yucatan, Istmo di Panama.

sottogenere Stegomarmosa Pine, 1972

andersoni Pino, 1972. Perù.

Genere Mikurei - Micoureus Lezione, 1842

Precedentemente considerato parte della Marmosa. . 4–5 specie. Sud tropicale e centro. America.

regina Thomas, 1898 (germana Thomas, 1904, mapiriensis Tate, 1931 ,? phaea Thomas, 1899, rapposa Thomas, 1899). Cintura centrale delle montagne del macro pendio orientale delle Ande settentrionali e centrali.

demerarae Thomas, 1905 (cinerea auct., domina Thomas, 1920). Le foreste umide della regione amazzonica e l'altopiano brasiliano.

alstoni Allen, 1900. Centro tropicale della foresta pluviale. America, Estremo Nord Sud. Americhe adiacenti ad est dell'isola.

constantiae Thomas, 1904 (Limae Thomas, 1920). A sud dell'altopiano brasiliano.

Genere Opossums Patagonian - Lestodelphis Tate, 1934

1 vista Savane della Patagonia (sud del Sud America).

Halli Thomas, 1921. Distribuzione - come indicato per il genere.

Genere Opossums grazioso - Gracilinanus Gardner et Creighton, 1989

Incl. Grymaeomys Burminster, 1854 (nom.praeocc.). Precedentemente considerato parte della Marmosa. . 2 sottogeneri (possibilmente generi indipendenti), fino a 10 specie. Centro e est sud. America.

sottogenere Gracilinanus s. str.

aceramarcae Tate, 1931. Localmente nel Centro delle foreste piemontesi. Bolivia.

agilis Burmeister, 1854 (blaseri Mirando-Ribeiro, 1936, Londoni Mirando-Ribeiro, 1936, unduaviensis Tate, 1931). Foreste umide della savana del Gran Chaco.

Dryas Thomas, 1898. Foreste montane dell'estremo nord-sud. America.

emiliae Thomas, 1909 (agricolai Moojen, 1943). Est sud America.

marica Thomas, 1898. Pianura e montagne (fino a 2000 m) foreste dell'estremo nord sud. America.

? microtarsus Wagner, 1842 (herhardti Mirando-Ribeiro, 1936). A sud dell'altopiano brasiliano.

Ignitus Diaz et al., 2002. Foreste piemontesi dell'Argentina settentrionale.

longicaudatus Hershkovitz, 1992 (= longicaudus Auct.). A livello locale nelle foreste montane del Centro. Colombia.

perijae Hershkovitz, 1992. North Columbia.

sottogenere Hyladelphis Voss et al., 2001

kalinowskii Hershkovitz, 1992. Mountain Forest Center. Perù e Guiana Highlands.

Genere Opossums, Coda - Monodelphis Burnett, 1830

In alcuni sistemi, è vicino a Marmosa s. str., si distingue con lui in una tribù separata. 2 sottogeneri, fino a 15 specie. Foreste e savane del sud tropicale. America, centro. America.

sottogenere Monodelphis S.Str.

brevicaudata Erxleben, 1777 (orinoci Thomas, 1899, touan Daudin, 1799). Sud tropicale America.

adusta Thomas, 1897. Nord-ovest e nord-sud. America, centro. America.

osgoodi Doutt, 1938. Le Ande centrali.

Kunsi Pine, 1975. Bolivia.

domestica Wagner, 1842. Foreste xerofite dell'altopiano brasiliano.

maraxina Thomas, 1923. O. Marajo al largo della costa nord-orientale del sud. America.

americana Muller, 1776. Sud tropicale. America.

Sorex Hensel, 1872 (henseli Thomas, 1908). A sud dell'altopiano brasiliano.

emiliae Thomas, 1912. La regione amazzonica.

iheringi Thomas, 1888. A sud dell'altopiano brasiliano.

theresa Thomas, 1921. East Sout. America.

unistriata Wagner, 1842. Sud-est meridionale. America.

sottogenere Minuania Cabrera, 1919

rubida Thomas, 1898. Altopiano brasiliano.

scalops Thomas, 1888. Altopiano brasiliano.

dimidiata Wagner, 1847 (fosteri Thomas, 1924). Foreste xerofite e savane della parte sud-orientale del sud. America.

Il genere Tilamys - Thylamys Grigio, 1843

Precedentemente considerato parte della Marmosa. . 5 tipi. Sud. America a sud dell'Amazzonia.

elegans Waterhouse, 1839 (tatei Handley, 1957, venusta Thomas, 1902). Ande centrali.

Macrura Olfers, 1818 (grisea Desmarest, 1827). Altopiano brasiliano sud-orientale.

pallidor Thomas, 1902 (bruchi Thomas, 1921, formosa Shamel, 1930). Sud Sud America.

pusilla Desmarest, 1804 (karimii Petter, 1968). Foreste xerofitiche di pianura e montagna (fino a 3500 m) e savane arbustive nella parte centrale del sud. America.

velutinus Wagner, 1842. Sud-est dell'altopiano brasiliano.

Topo di Rod Opossums - Marmosops Matschie, 1916

Precedentemente considerato parte della Marmosa. . 10-11 specie. Regioni settentrionali e centrali del sud. America, centro. America.

cracens Handley et Gordon, 1979. Le foreste di pianura del Venezuela.

Dorothea Thomas, 1911 (ocellata Tate, 1931, yungasensis Tate, 1931). Bolivia.

noctivagus Tschudi, 1845 (leucastra Thomas, 1927, stollei Mirando-Ribeiro, 1936). Amazzonia.

fuscatus Thomas, 1896 (carri Allen et Chapman, 1897). Foreste montane dell'estremo nord del sud. America.

incanus Lund, 1840 (scapulatus Burmeister, 1856). Est sud America.

invictus Goldman, 1912. Centro. America.

parvidens Tate, 1931. Foreste pluviali tropicali nella regione amazzonica.

pincheiroi Pine, 1981. Sout nord-est. America.

handleyi Pine, 1981. Colombia.

impavidus Tschudi, 1844 (caucae Thomas, 1900, ? neblina Gardner, 1990). Centro delle foreste umide di montagna. America, il macro pendio occidentale delle Ande nel nord-ovest e nell'ovest del sud. America.

Tribe Didelphini s.str.

Genere Opossum comuni - D> Linneo, 1758

3-4 specie. Foreste e savane arbustive, paesaggi in parte antropogenici (comprese le città) del sud. America (eccetto la parte meridionale), Centro. America, sud e centro del nord. America.

albiventris Lund, 1840 (? Imperfecta Mondolfi, 1984 ,? pernigra Allen, 1900). Montagne basse delle regioni occidentali e settentrionali del sud. America.

marsupialis Linneo, 1758. Centro. America, centro e nord del sud. America.

? aurita Wied-Neuwied, 1826. Altopiano brasiliano.

virginiana Kerr, 1792. C è la parte nordamericana della gamma del genere.

Opossum a quattro occhi - Philander Tiedemann, 1808

Incl. Metachirops. 2 tipi. Wet Forest Centre. America, nord e centro sud. America.

opossum Linneo, 1758 (? Mcilhennyi Gardner et Patton, 1972). Distribuzione - come indicato per il genere (tranne nell'estremo sud).

andersoni Osgood, 1913. Amazzonia occidentale.

frenata Olfers, 1818. A sud dell'altopiano brasiliano.

Genere Opossums Coda spessa - Lutreolina Thomas, 1910

1 vista Savane delle pianure alluvionali e foreste della galleria della parte centrale del sud. America.

crassicaudata Desmarest, 1804. Distribuzione - come indicato per il genere.

Rod Opossums water - Chironectes Illiger, 1811

1 vista Centro di foreste umidificate fluviali tropicali e subtropicali. America, nord meridionale. America.

minimus Zimmermann, 1780. Distribuzione - come indicato per il genere.

Sottofamiglia Caluromyinae Kirsch, 1977

A volte si distingue in una famiglia indipendente. Forse include Glironiinae. 2 generi.

Opossum per asta rivestito spesso - Caluromys Allen, 1900

3 tipi. Centro della foresta pluviale. America, nord e centro sud. America.

derbianus Waterhouse, 1841. Centro. America, nord-ovest del sud. America.

lanatus Olfers, 1818 (lanigera Desmarest, 1820). Foreste tropicali e subtropicali Sud. America.

amoreggiare Linneo, 1758. Sud tropicale. America.

Rod Opossums rigato - Caluromysiops Sanborn, 1951

1 vista Le foreste pluviali del nord-ovest del sud. America.

irrupta Sanborn, 1951. Distribuzione - come indicato per il genere.

Sottofamiglia Glironiinae Hershkovitz, 1992

Forse un membro di Caluromyinae nel grado di tribù. 1 genere

Genere Opossums birichino - Glironia Thomas, 1912

1 vista Le foreste pluviali del sud-ovest. America.

venusta Thomas, 1912. Distribuzione - come indicato per il genere.

Probabilmente un taxon monofiletico. Nei sistemi hailistici, la Mi - crobiotheria e il Dasyuromorphia sono di solito esclusi da questo, si avvicinano alla Didelphimorphia. 4–5 distacchi, di cui 1 neotropico ("fossile vivente"), il resto è australiano.

Squadra di microbiotherium - Microbiotheria

Le relazioni non sono del tutto chiare: nei sistemi classici di solito si avvicina a Didel phimorphia, nel più recente è considerato un gruppo gemello per altri phia Australidel o si riferisce alla radiazione basale di tutta la Metatheria. 1 famiglia Da tardi Sud Cretaceo. America, nel mezzo. Paleogene - anche l'Antartide.

Opossum dormienti della famiglia - Microbiotheriidae Ameghino, 1887

Precedentemente considerato come parte di Didelphidae. 1 moderno e almeno 5 generi fossili. Distribuzione - come indicato per l'unità.

Rod Opossums sonoid - Dromiciops Thomas, 1894

= Opossums Chiloe, campana. 1 vista Foreste umide di montagna con fitto sottobosco nel sud-ovest del sud. America (comprese alcune isole costiere).

gliroides Thomas, 1894 (australis Philippi, 1893). Distribuzione - come indicato per il genere.

Squadra marsupiale predatoria - Dasyuromorphia

Probabilmente un taxon monofiletico, cladisticamente associato ad altri endemici australiani, e non alle famiglie sudamericane (con loro a volte sono uniti nel gruppo Marsupicarnivora). 3 famiglie (1 morto nel tempo storico). Dall'inizio Neogene. Australia, Tasmania, Nuova Guinea e alcune isole adiacenti (incl. Aru).

Lupi marsupiali - † Thylacinidae Bonaparte, 1838

3 generi, di cui 1 moderno. Dall'inizio Neogene. Tasmania, Australia (estinta nel tempo storico).

Genere Lupi marsupiali - † Thylacinus Temminck, 1824

1 vista Distribuzione - come indicato per la famiglia.

† cynocephalus Harris, 1808. Distribuzione - come diretto per la famiglia.

Famiglia di formichieri marsupiali - Myrmecobiidae Waterhouse, 1841

= Numbats. Forse la sottofamiglia come parte di Dasyuridae. 1 genere Con media Neogene. Foreste xerofite di pianura e montagna e savane arbustive del sud. e sud-ovest. Australia.

Genere Formichieri marsupiali - Mirmecobio Waterhouse, 1836

1 vista Distribuzione - come indicato per la famiglia.

fasciatus Waterhouse, 1836. Distribuzione - come indicato per la famiglia.

Tribe Phascogalini Gill, 1872

Forse una sottofamiglia indipendente.

Genere Ratti marsupiali Nuova Guinea - Murexia Tate et Archbold, 1937

Probabilmente si riferisce alla radiazione basale di Dasyurinae s. str., a volte risalta nella sottofamiglia. 5-6 specie. Foreste pianeggianti e montane (fino a 2500 m) della Nuova Guinea, Normanby, Aru.

melanura Thomas, 1899. Foreste montane della Nuova Guinea.

longicaudata Schlegel, 1866. Distribuzione - come indicato per il genere.

Naso Jentink, 1911 (? Habbema Tate et Archbold, 1937). Foreste montane della Nuova Guinea.

Wilhelmina Tate, 1947. Parte centrale della Nuova Guinea.

rothschildi Tate, 1938. Ai piedi delle foreste della Nuova Guinea orientale.

Genere Marsupial Rats - Phascogale Temminck, 1824

2 tipi. Aree forestali dell'Australia.

tapoatafa Meyer, 1793. Nord., Sud-est. e sud-ovest. Australia.

Calura Gould, 1844. Sporadicamente in Australia.

Genere Topi marsupiali - Antechinus Macleay, 1841

9-11 specie. Aree forestali dell'Australia, Tasmania.

godmani Thomas, 1923. Foreste tropicali a bassa montagna del nord-est. Australia.

Stuarti Macleay, 1841. Est. Australia.

? adustus Thomas, 1923. Nord-est. Australia.

subtropicalis Van Dyck et Crowther, 2000. East. Australia.

agilis Dickman et al., 1998. Nord. - Ovest. Australia.

flavipes Waterhouse, 1838. East. Australia.

Leone Van Dyck, 1980. Foreste mesofite del Nord. Australia.

Bellus Thomas, 1904. Nord. Australia.

swainsoni Waterhouse, 1840. Sud-est. Australia, Tasmania.

minimus Geoffroy, 1803. Sud. Australia.

? rosamondae Ride, 1964. West. Australia.

Tribe Dasyurini s.str.

Genere Marsupial Shrews - Phascolosorex Matschie, 1916

Vicino a Neophascogale , a volte si distingue con lui in una tribù separata. 2 tipi. Foothill e foreste di montagna della Nuova Guinea.

dorsalis Peters et Doria, 1876. Foreste montane basse e alte della Nuova Guinea.

doriae Thomas, 1886. Ai piedi della parte occidentale della Nuova Guinea.

Genere: Marsupial ratti Lorentz - Neophascogale Stein, 1933

1 vista Foreste montane della Nuova Guinea centrale.

lorentzi Jentink, 1911. Distribuzione - come indicato per il genere.

Genere Topi marsupiali avvistati - Parantechinus Tate, 1947

2 tipi. Deserti pietrosi a sud-ovest. e nord. Australia.

apicalis Gray, 1842. Southwest. Australia.

bilarni Johnson, 1954. Nord. Australia.

Marsupiali dell'Australia occidentale - Dasykaluta Archer, 1982

1 vista Zap. Australia.

rosamondae Ride, 1964. Distribuzione - come indicato per il genere.

Genere Marsupiali dalla coda spessa - Pseudantechinus Tate, 1947

Fino a 5 specie (precedentemente riconosciute 1). Rocky Desert Zap. e nord. Australia.

macdonnellensis Spencer, 1896 (? Mimulus Thomas, 1906). Zap. e nord. Australia.

bilarni Johnson, 1954. Nord. Australia.

woolleyae Kitchener et Caputi, 1988. West. Australia.

ningbing Kitchener, 1988. West. Australia.

roryi Cooper et al., 2000. West. Australia.

Genere Martens Marsupial rigato - Myoictis Gray, 1858

2 tipi. Le foreste pluviali della Nuova Guinea, Isole Aru, a volte comuni negli insediamenti umani.

melas Mueller, 1840. Nuova Guinea.

wallacei Gray, 1858. Aru Island.

Genus Marsupial topi dalla coda bipede - Dasyuroides Spencer, 1896

1 vista Deserti dell'Australia centrale.

byrnei Spencer, 1896. Distribuzione - come indicato per il genere.

Genus Marsupial topi dalla coda a pettine - Dasycercus Peters, 1875

1 vista Deserti sabbiosi dell'Australia centrale.

cristicauda Krefft, 1867. Distribuzione - come indicato per il genere.

Genere Marsupial marten avvistato - Dasyurus Geoffroy, 1796

6 tipi. Foresta e spazi aperti di Australia, Tasmania, Nuova Guinea.

hallucatus Gould, 1842. Nord. Australia.

viverrinus Shaw, 1800. Sud-est. Australia, Tasmania.

geoffroii Gould, 1841. Southwest. Australia (nel tempo storico - quasi tutta l'Australia tranne le regioni centrali), ad est della Nuova Guinea.

spartacus Van Dyck, 1987. Southwest New Guinea.

albopunctatus Schlegel, 1880. Foreste della Nuova Guinea.

maculatus Kerr, 1792. East. Australia, Tasmania.

Genere: Marsupial Devils - Sarcophilus Cuvier, 1837

1 vista La Tasmania, nel tempo storico, si estinse in Australia.

harrisi Boitard, 1841. Distribuzione - come indicato per il genere.

Tribe Sminthopsini s.str.

Rod Ningo - Ningaui Archer, 1975

3 tipi. Savane secche e semi-deserti dell'Australia.

timealeyi Archer, 1975. West. Australia.

yvonnae Kitchener et al., 1983. Zap. e sud. Australia.

ridei Archer, 1975. Australia centrale.

Topi marsupiali dai piedi stretti - Sminthopsis Thomas, 1887

18-20 specie divise in 7 gruppi. Paesaggi aperti (solitamente aridi) di Australia, Nuova Guinea, isole vicine (incl. Aru).

Gruppo di specie " crassicaudata »

crassicaudata Gould, 1844. Desert Center. e sud. Australia.

Gruppo di specie " macroura »

bindi Van Dyck et al., 1994. Savannah nord-est. Australia.

butleri Archer, 1979. Nord. Australia.

douglasi Archer, 1979. Savannah a nord-est. Australia.

macroura Gould, 1845. Terre aride aperte australiane.

Virginiae Dragoncello, 1847. Nord. Australia, sud e sud-est della Nuova Guinea, Aru Island.

Gruppo di specie " granulipes »

granulipes Troughton, 1932. Sud-ovest. Australia.

Gruppo di specie " griseoventer »

aitkeni Kitchener et al., 1984. O. Canguro al largo della costa meridionale dell'Australia.

griseoventer Kitchener et al., 1984 (? Boullangerensis Crowtheret al., 1999). Sud-Ovest. Australia.

Gruppo di specie " longicaudata »

longicaudata Spencer, 1909. East. e centro. Australia.

Gruppo di specie " murina »

archeri Van Dyck, 1986. Savane sulla costa meridionale della Nuova Guinea.

dolichura Kitchener et al., 1984. Savane secche del sud-ovest. e sud. Australia.

Gilberti Kitchener et al., 1984. Savane secche del sud-ovest. e sud. Australia.

leucopus Gray, 1842. Sud-est. Australia, Tasmania.

murina Waterhouse, 1838. Sud-est. e nord-est. Australia.

? fuliginosus Gould, 1852. Southwest. Australia.

Gruppo di specie " psammophila »

hirtipes Thomas, 1898. Desert and Semi-Desert Center. e ovest. Australia.

ooldea Troughton, 1965. Sud. Australia.

psammophila Spencer, 1895. Sandy Desert Center. e sud. Australia.

youngsoni McKenzie et Archer, 1982. Nord-ovest. Australia.

Genere Marsupial jerboas - Antechinomys Krefft, 1867

1 vista Apri spazi aridi dell'Australia.

laniger Gould, 1856. Distribuzione - come indicato per il genere.

Triba Planigalini Archer, 1982

Topi a testa piatta del genere Marsupials - Planigale Troughton, 1928

5-6 specie. Aree forestali, savane, semi-deserti di Australia e Nuova Guinea.

Gruppo di specie " maculata »

maculata Gould, 1851 (? Sinualis Thomas, 1926). Aree forestali e savane del Nord. e ad est. Australia.

Gruppo di specie " Ingrami »

Ingrami Thomas, 1906. Savannah Sev. Australia.

tenuirostris Troughton, 1928. Savane e arbusti all'interno dell'est. Australia.

gilesi Aitken, 1972. Il semi-deserto dell'interno dell'est. Australia.

novaeguineae Tate et Archbold, 1941. Foreste pedemontane del sud e dell'est della Nuova Guinea.

Marsupial Moles Family - Notoryctidae Ogilby, 1892

1 genere Desert Center. e ovest. Australia.

Genere Marsupial Moles - Notoryctes Stirling, 1891

2 tipi. Distribuzione - come indicato per la famiglia.

Typhlops Stirling, 1889. Rec. Australia.

caurinus Thomas, 1920. Centro. Australia.

Probabilmente un taxon monofiletico, include 2 ordini.

Bandicoot Squad - Peramelemorphia

= Peramelina. Gruppo sorella per Diprotodontia. I gruppi prenatali non sono chiari: spiccano 2–4 famiglie di diversa composizione (precedentemente unite in 1). Dall'inizio Neogene. Diversi tipi di foreste e spazi aperti di Australia, Nuova Guinea, Tasmania, isole adiacenti (compresa la parte sud-orientale dell'arco malese).

Famiglia di coniglio Bandicoot - Thylacomyidae Bensley, 1903

A volte combinato con Peramelidae. 1 genere Deserti e semi-deserti dell'Australia.

Rhode Rabbit Bandicoots - Macrotis Reid, 1837

Incl. Thylacomys Owen, 1838.2 specie. Distribuzione - come indicato per la famiglia.

lagotis Reid, 1837. Distribuzione - come indicato per la famiglia.

? † leucura Thomas, 1887. Australia centrale (forse estinto).

Sottofamiglia Peramelinae s. str.

In uno dei sistemi, si avvicina ai Thylacomyidae. 2 generi.

Rod Bandicuts dal naso corto - Isoodon Desmarest, 1817

Questo genere era precedentemente chiamato Thylacis. , che è illegale dal punto di vista del Codice. 3-4 specie. Arbusti e pianure alluvionali erbose in Australia, Tasmania, Nuova Guinea.

macrourus Gould, 1842. Nord. e ad est. Australia, sud e sud-est della Nuova Guinea.

obesulus Shaw, 1797 (nauticus Thomas, 1922, penisola Thomas, 1922). Sud. Australia, Tasmania.

auratus Ramsay, 1887 (? Barrowensis Thomas, 1901, arnhemensis Lyne et Mort, 1981). Nord. e centro. Australia.

Clan Longicoot Bandicoots - Perameles Geoffroy, 1804

Incl. Thylacis Illiger, 1811,4 specie. Spazi aperti dell'Australia, Tasmania.

nasuta Geoffroy, 1804. East. Australia.

gunnii Gray, 1838. Savannah sud-est. Australia, Tasmania.

bougainvillei Quoy et Gaimard, 1824 (fasciata Grigio, 1841). Zap. e sud. Australia.

eremiana Spencer, 1897. Sandy Desert Center. Australia.

Sottofamiglia Peroryctinae Groves et Flannery, 1990

A volte considerato come una famiglia, incluso anche Echymiperi nae. 1 genere

Nuovi bandicoot guineani - Peroryctes Thomas, 1906

2 specie (precedentemente incluse alcune specie di Microperoryctes ). Le foreste pluviali di bassa montagna (fino a 2000 m) della Nuova Guinea.

raffrayanus Milne-Edwards, 1878. Nuova Guinea.

broadbenti Ramsay, 1879. Ad est della Nuova Guinea.

Sottofamiglia Echymiperinae McKenna et Bell, 1998

Vicino a Peroryctinae, in alcuni sistemi si integra con esso. 2 generi.

Genere Bandicoot a forma di topo - Microperoryctes Stein, 1932

3 specie (alcune precedentemente incluse in Peroryctes ). Foreste montane della Nuova Guinea.

longicauda Peters et Doria, 1876. Nuova Guinea.

murina Stein, 1932. Ovest della Nuova Guinea.

papuensis Laurie, 1952. Ad est della Nuova Guinea.

Fichi d'India - Echymipera Lezione, 1842

5 tipi. Regioni forestali della Nuova Guinea, a nord. Australia, arch. Bismarck, Aru Island, Kai.

clara Stein, 1932. Foreste di bassa montagna del nord della Nuova Guinea.

echinista Menzies, 1990. Colline pedemontane e montagne della Nuova Guinea centrale.

kalubu Fischer, 1829. Nuova Guinea e arch. Bismarck.

rufescens Peters et Doria, 1875. Nuova Guinea, Aru Island, Kai, Sev. Australia (Cape York).

Davidi Flannery, 1990. O. Kirivina al largo della costa sud-occidentale della Nuova Guinea.

Rod Bandicoots Seram - Rhynchomeles Thomas, 1920

1 vista Le foreste pluviali primarie a circa. Ceram (Molucche).

prattorum Thomas, 1920. Distribuzione - come indicato per il genere.

Famiglia Wombat - Vombatidae Burnett, 1830

= Phascolomyidae Goldfuss, 1820. 2 generi moderni e 4 fossili. Dall'inizio Neogene. Foresta e spazi aperti a sud. e ad est. Australia, Tasmania.

Rod Wombats Shorthair - Vombatus Geoffroy, 1803

1 vista Distribuzione - come indicato per la famiglia.

ursinus Shaw, 1800 (irsuto Perry, 1810). Sud-orientale. Australia, Tasmania.

Rod Wombats dai capelli lunghi - Lasiorhinus Gray, 1863

2 tipi. Est - Sud Australia.

latifrons Owen, 1845. Sud. Australia.

krefftii Owen, 1873 (Barnardi Longman, 1939). Est. e sud-est. Australia.

Famiglia Koalov - Phascolarctidae Owen, 1839

Nei sistemi classici è incluso in Phalangeridae. 4 fossili e 1 generi moderni. Dall'inizio Neogene. Foreste di eucalipti nell'Australia orientale.

Koala Rod - Phascolarctos Blainville, 1816

= Orsi marsupiali. 1 vista Distribuzione - come indicato per la famiglia.

cinereus Goldfuse, 1817. Distribuzione - come indicato per la famiglia.

Possum Mountain Family - Burramyidae Broom, 1898

Precedentemente considerato come parte di Phalangeridae. 2 generi. Da tardi Paleogene. Territori forestali di Australia, Tasmania, Nuova Guinea.

Genere genere Possum - Cercartetus Gloger, 1841

Incl. Cercaertus auct., Eudromicia Mjoberg, 1916,4 specie. Distribuzione - come indicato per la famiglia.

Lepido Thomas, 1888. Sud-est. Australia, Tasmania.

caudatus Milne-Edwards, 1877 (macrura Mjoberg, 1916). Le foreste pluviali del nord-est Australia, la fascia centrale delle montagne della Nuova Guinea.

concinnus Gould, 1845. Southwest. e sud. Australia.

nanus Desmarest, 1818. Sud-est. Australia, Tasmania.

Rod Possums Mountain - Burramys Scopa, 1896

1 vista Savane arbustive e boschi di montagna a sud-est. Australia.

parvus Broom, 1896. Distribuzione - come indicato per il genere.

La famiglia Couscous - Phalangeridae Thomas, 1888

Nei sistemi classici, questo include tutti (o la maggior parte) Pha langeriformes, nonché Phascolarcti dae, che sono attualmente accettati nel volume di 4-6 generi, che sono raggruppati in 2 sottofamiglie. Con media Paleogene. Diversi tipi di foreste in Australia, Nuova Guinea, Tasmania, Isole Salomone, arch. Bismarck, arch.

Ratti Carpail

Quindi, il primo genere di questi animali marsupiali sono i grandi ratti con i capelli grigio-bluastro e una nappa all'estremità della coda. Questo topo marsupiale ha preso il suo nome proprio grazie a questo pennello (topi kristoehvostye). Questo genere include la tafa (ratto di bosco) - un predatore che non può essere domato, così come un piccolo topo marsupiale, che è un animale molto raro che è sotto protezione.

Grande ratto marsupiale

Un tafa o un grande topo marsupiale è un roditore delle dimensioni di un Dasyur marsupiale in legno carnivoro>

Questo animale è dipinto di nero. La coda è coperta da lunghi capelli neri nella parte inferiore.

Habitat e distribuzione di animali

Il Tafa è molto diffuso, la sua gamma è frammentata in tutta l'Australia, esclusa la Tasmania. A causa della violazione delle condizioni di vita abituali, nonché della vicinanza con i gatti selvatici e le volpi ordinarie, si ritiene che siano scomparsi dai loro habitat precedenti. Questa specie è molto vulnerabile e soggetta a estinzione.

Tafa è un cacciatore di alberi e conduce una vita notturna. Mangia uccelli, piccoli mammiferi, insetti e lucertole. Inoltre può consumare nettare dai fiori.

Riproduzione

Si verifica tra giugno e agosto. Tutti i maschi muoiono dopo la riproduzione, raggiungendo un anno. Principalmente da malattie causate dalla perdita di energia spesa per l'accoppiamento. Sebbene in cattività alcuni maschi sopravvissero fino a 3 anni, allo stesso tempo diventano incapaci di riprodursi dopo il primo anno. Le femmine nidificano equipaggiano le cavità degli alberi.

Ratto crestato

Il marsupiale dalla coda crestata è un animale con zampe che non hanno il pollice. Questo è un genere di mammiferi marsupiali, in cui la borsa è praticamente assente. Esistono 1 specie nel genere, il cui nome è simile al nome dell'intero genere. Questi animali sono considerati parenti dei topi dalla coda crestata e hanno enormi somiglianze con loro.

Un marsupiale dalla coda crestata fu scoperto nell'Australia Centrale nel XIX secolo. Questo genere di piccoli roditori marsupiali negli ultimi anni non ha potuto essere ben studiato. Le informazioni ricevute non consentono di trarre conclusioni accurate sul loro stato ambientale e sull'abbondanza.

I rappresentanti di questo genere conducono principalmente la vita terrestre. Possono essere costretti a arrampicarsi sugli alberi per fame o pericolo. Questi sono animali molto resistenti che tollerano temperature estreme e maltempo. Abitati in semi-deserti e deserti, normalmente possono percepire alte dosi di radiazione solare, inoltre, possono fare a meno dell'acqua per lungo tempo, estraendola da varie piante. Questi piccoli animali si nutrono di insetti e piccoli vertebrati.

Sottofamiglia Ailuropinae Flannery et al., 1987

Orso Couscous Rod - Ailurops Wagler, 1830

Apparentemente occupa la posizione più isolata della famiglia, precedentemente inclusa in Phalanger . 1 vista Foreste di pianura e bassa montagna (fino a 1800 m) sulle isole di Sulawesi, Talaud (a sud delle Filippine).

ursinus Temminck, 1824. Distribuzione - come indicato per il genere.

Sottofamiglia Phalangerinae s. str.

In alcuni sistemi è diviso in 2 tribù (il gruppo Tricho occupa una posizione separata surus - Wylda ).

Genere Couscous ordinario - Phalanger Storr, 1780

Nei sistemi più frazionari con Spilocuscus risalta in una tribù separata. Composizione e confini non sono chiari: precedentemente inclusi Ailurops , spilocuscus , Strigocuscus . 10-12 specie. La distribuzione è quasi la stessa indicata per la famiglia.

orientalis Pallas, 1766. Nord della Nuova Guinea, Isole Timor, Seram (Molucche), Isole Salomone, arch. Bismarck, nord-est Australia (Cape York).

intercastellanus Thomas, 1895 (mimicus Thomas, 1922). Foreste montane e pedemontane del sud-est della Nuova Guinea, arch. Louisiade.

vestitus Milne-Edwards, 1877 (interposito Stein, 1933, permixtio Menzies et Pernetta, 1986). Foreste della fascia media delle montagne delle parti centrali e occidentali della Nuova Guinea.

Carmelitae Thomas, 1898. Foreste montane del centro e ad est della Nuova Guinea.

gymnotis Peters et Doria, 1875. Nuova Guinea, Aru Island, Timor e le piccole isole tra di loro.

sericeus Thomas, 1907. Foreste montane della fascia media della Nuova Guinea.

lullulae Thomas, 1896. O. Woodlark al largo della costa orientale della Nuova Guinea.

matanim Flannery, 1987. Highlands della Nuova Guinea centrale.

alexandrae Flannery et Boeadi, 1995. Ovest della Nuova Guinea.

ornatus Grigio, 1860 (? Matabiru Flannery et Boeadi, 1995). Nord. parte delle Molucche.

rothschildi Thomas, 1898. O. Big Ob (Molucche).

Genere Couscous Spotted - Spilocuscus Grigio, 1862

Più vicino a Phalanger precedentemente considerato nella sua composizione. 4 tipi. Foreste di bassa montagna della Nuova Guinea, a nord-ovest Australia (Cape York), il settore meridionale delle Molucche.

maculatus Desmarest, 1818 (? Kraemeri Schwarz, 1910). Distribuzione - come indicato per il genere.

papuensis Desmarest, 1822. O. Waigeo al largo della costa occidentale della Nuova Guinea.

rufoniger Zimara, 1937. Foreste primarie a bassa montagna del nord-ovest della Nuova Guinea.

Couscous Sulawesiano - Strigocuscus Grigio, 1862

Precedentemente considerato come parte di Phalanger , cladisticamente, forse più vicino al Trichosurus . 2 tipi. Sulawesi, Peleng, Sulu, alcune isole tra loro.

celebensis Gray, 1858. O. Sulawesi e le piccole isole adiacenti ad est (fino all'Ob).

pelengensis Tate, 1945. Isola di Peleng, Sulu (ad est di Sulawesi).

Genere Couscous-Couscous - Trichosurus Lezione, 1828

3-4 specie. Le aree forestali dell'Australia, Tasmania, sono acclimatate in Nuova Zelanda.

Vulpecula Kerr, 1792 (? Johnstoni Ramsay, 1888). Distribuzione - come indicato per il genere (eccetto il Nord Australia).

arnhemensis Collett, 1897. Nord. Australia.

caninus Ogilby, 1836. Sud-est. Australia.

Genere Lepidoptera Couscous - Wyulda Alexander, 1918

Più vicino a Trichosurus . 1 vista Foreste montane del nord-ovest. Australia.

squamicaudata Alexander, 1918. Distribuzione - come indicato per il genere.

Superfamiglia Petauroidea s.lato

Taxon monofiletico. In precedenza, tutti i rappresentanti erano inclusi nella famiglia Phalangeridae. Nelle classificazioni cladistiche più frazionarie, vengono riconosciute fino a 3 famiglie.

Famiglia volante volante marsupiale - Petauridae Bonaparte, 1838

2 sottofamiglie, fino a 15 generi, di cui 7-10 sono moderni. Dall'inizio Neogene. Aree forestali di Australia, Tasmania, Nuova Guinea, Molucche, un certo numero di isole adiacenti.

Squirrel Couscous genus - Gymnobelideus McCoy, 1867

Si riferisce alla radiazione basale della famiglia, è vicino a Pseudocheirini o a Dactylopsila a volte con petaurus . 1 vista Foreste di eucalipti del sud-ovest. Australia.

leadbeateri McCoy, 1867. Distribuzione - come indicato per il genere.

Triba Hemibelideini Kirsch et al., 1997

Lemus couscous genus - Hemibelideus Collett, 1884

Precedentemente considerato come parte di Pseudocheirus. . 1 vista Le foreste del nord-ovest Av Australia.

lemuroides Collett, 1884. Distribuzione - come indicato per il genere.

Genere di Couscous gigante - Petauro> Thomas, 1888

Incl. Schoinobates Lezione, 1842.1 vista. Territori forestali di Vost. Australia.

Volans Kerr, 1792. Distribuzione - come indicato per il genere.

Tribe Pseudocheirini s. str.

Couscous australiano con anelli - Pseudocheirus Ogilby, 1837

1 specie (4-5 erano state precedentemente isolate). Foreste scleropitiche e savane arbustive Vost. e sud-ovest. Australia, Tasmania.

peregrinus Boddaert, 1785 (convoluter Schinz, 1821, occ> rub> victoriae Matschie, 1915). Distribuzione - come indicato per il genere.

Genere Couscous Nuova Guinea dalla coda ad anello - Pseudochirulus Matschie, 1915

Precedentemente incorporato in Pseudocheirus . 7-8 specie. Foreste montane e pedemontane e ruote rosse della savana della Nuova Guinea, Australia.

canescens Waterhouse, 1846. Cintura centrale delle montagne della Nuova Guinea.

mayeri Rothschild et Dollman, 1932. Foreste montane della Middle Range della Nuova Guinea.

Caroli Thomas, 1921. Cintura centrale di montagne nella Nuova Guinea occidentale.

herbertensis Collett, 1884 (? Cinereus Tate, 1945). Le foreste pluviali del nord-est Australia.

schlegeli Jentink, 1884. Ovest della Nuova Guinea.

forbesi Thomas, 1887 (? larvatus Forster et Rothschild, 1911). Centro e ad est della Nuova Guinea.

Cliff Couscous - Petropseudes Thomas, 1923

Precedentemente considerato come parte di Pseudocheirus. . 1 vista Sezioni rocciose nelle pianure e ai piedi delle foreste del nord. Australia.

dahli Collett, 1895. Distribuzione - come indicato per il genere.

Tribe Pseudochiropsini Kirsch et al., 1997

Couscous brillante - Pseudochirops Matschie, 1915

Precedentemente incluso in Pseudocheirus . 4–5 specie. Foreste montane della Nuova Guinea, a nord. Australia.

cupreus Thomas, 1897. Foreste alpine della fascia media della Nuova Guinea.

albertisii Peters, 1874. Foreste montane a nord e ovest della Nuova Guinea.

? coronatus Thomas, 1897. Foreste pedemontane della Nuova Guinea occidentale.

corinnae Thomas, 1897. Foreste montane della fascia media della Nuova Guinea.

archeri Collett, 1884. Foreste tropicali del nord-est. Australia.

Tribe Dactylopsilini Kirsch, 1977

Può includere anche Gymnobelideus .

Cusco a strisce di genere - Dactylopsila Gray, 1858

2 sottogenere, 4 specie. Foreste di montagna tropicali della Nuova Guinea e isole vicine (incl. Aru), nord-est. Australia.

sottogenere Dactylopsila s. str.

trivirgata Gray, 1858. Distribuzione - come indicato per il genere.

tatei Laurie, 1952. O. Ferguson al largo della costa occidentale della Nuova Guinea.

megalura Rothschild et Dollman, 1932. Highlands della Nuova Guinea centrale.

sottogenere Dactylonax Thomas, 1910

palpatore Milne-Edwards, 1888. Cintura inferiore delle montagne del Middle Ridge in Nuova Guinea.

Triba Petaurini s.str.

Genere Marsupial Flying - Petaurus Shaw, 1791

5-6 specie. Foreste montane e pedemontane di Australia, Tasmania, Nuova Guinea, Molucche, arch. Aru, un certo numero di isole adiacenti.

breviceps Waterhouse, 1839. Distribuzione - come indicato per il genere.

? biacensis Ulmer, 1940. O. Biak al largo della costa sud-orientale della Nuova Guinea.

Abidi Ziegler, 1981. Ai piedi della Nuova Guinea del Nord.

norfolcensis Kerr, 1792. East. Australia.

? gracilis De Vis, 1883. Nord-est. Australia.

australis Shaw, 1791. Foreste di eucalipti ad est. e sud-est. Australia.

Famiglia volante nana marsupiale - Acrobatidae Aplin, 1987

Precedentemente considerato come parte di Phalangeridae. 2 generi. Da tardi Neogene. Territori forestali di Vost. Australia, Nuova Guinea.

Genere Couscous a coda di piume - Distoechurus Peters, 1874

1 vista Foreste (comuni anche nei giardini) della Nuova Guinea.

pennatus Peters, 1874. Distribuzione - come indicato per il genere.

Genere Volare marsupiale nano - Acrobati Desmarest, 1818

1 vista Foreste di eucalipti ad est. Australia.

pygmaeus Shaw, 1793. Distribuzione - come indicato per il genere.

Musk Kangaroo Family - Hypsiprymnodontidae Collett, 1877

Spesso considerato parte dei macropodidi. Il gruppo gemello per il resto è Macro podi - formes, e su questa base è considerata una famiglia. 1 genere Con media Neogene. Piovono foreste tropicali e alte pianure alluvionali erbose del Nord-Ovest. Australia.

Musk Kangaroo Rod - Hypsiprymnodon Ramsay, 1876

1 vista Distribuzione - come indicato per la famiglia.

moschatus Ramsay, 1876. Distribuzione - come indicato per la famiglia.

Famiglia di canguro - Macropodidae Grey, 1821

2 sottofamiglie moderne (nei sistemi più frazionari sono considerate famiglie), 14-15 generi (altre 2 sottofamiglie e più di 20 generi sono in uno stato fossile). Da tardi Paleogene. Foreste di pianura e di montagna, savane arbustive, semi-deserti di Australia, Tasmania, Nuova Guinea, isole adiacenti, arch. Bismarck e Aru.

Sottofamiglia Potoroinae Grey, 1821

A volte considerato una famiglia tra cui Hypsiprymnodon. 4 generi.

Rod Potoru - Potoroso Desmarest, 1804

Incl. Potoroops Matschie, 1916. 3-4 specie (1 estinzione nel tempo storico). Savane arbustive e foreste leggere a sud. Australia, Tasmania.

tridactylus Kerr, 1792 (apicalis Gould, 1851 ,? Gilberti Gould, 1841). Sud. e sud-est. Australia, Tasmania.

longipes Seebeck et Johnston, 1980. Foresta leggera di eucalipti a sud-est. Australia.

† platyops Gould, 1844. Southwest. Australia.

Canguro corto Rhode - Bettongia Gray, 1837

3 tipi. Spazi aperti dell'Australia, Tasmania.

penicillata Gray, 1837 (tropica Wakefield, 1967). Sud. (nel tempo storico anche il Nord-Est.) Australia.

gaimardi Desmarest, 1822 (cuniculus Ogilby, 1838). Sud-orientale. Australia, Tasmania.

Lesueur Quoy et Gaimard, 1824. Ovest, centro. e sud. Australia.

Ratto Canguro Ratto - Aepyprymnus Garrod, 1875

1 vista Woodlands Zap. Australia.

rufescens Gray, 1837. Distribuzione - come indicato per il genere.

Clan canguro gologrudi - Caloprymnus Thomas, 1888

1 vista Desert Center. Australia.

campestris Gould, 1843. Distribuzione - come indicato per il genere.

Tribe Macropodini s.str.

Genere a coda di artiglio di canguro - Onychogalea Grigio, 1841

3 tipi. Foresta del parco di montagna dell'Australia.

unguifera Gould, 1841. Nord. Australia.

lunata Gould, 1841. Centro. e sud-ovest. Australia.

fraenata Gould, 1841. Est. e sud-est. Australia.

Lepre di clan canguro - Lagorchestes Gould, 1841

3-4 specie. Savane erbose e arbustive, foreste leggere, semi-deserti dell'Australia.

conspicillatus Gould, 1842. Savane e boschi dell'Australia settentrionale.

hirsutus Gould, 1844. Centro semi-desertico. e sud-ovest. Australia.

? asomatus Finlayson, 1943. Centro semi-desertico. Australia.

leporides Gould, 1841. Sud-est. Australia.

Genere di canguro a coda corta - Setonix Lezione, 1842

1 vista Spazi aperti a sud-ovest. Australia.

brachyurus Quoy et Gaimard, 1830. Distribuzione - come indicato per il genere.

Rod Filanders - Thylogale Gray, 1837

6-7 specie (alcune si estinsero nel tempo storico). Dalle foreste pluviali alle subalpiche in Australia e nelle isole circostanti, Tasmania, Nuova Guinea, arch. Bismarck e Aru.

† billardieri Desmarest, 1822. Foreste sud-est. Australia, Tasmania e isole adiacenti.

Thetis Lezione, 1828. Foreste tropicali orientali. Australia.

stigmatica Gould, 1860. Le foreste pluviali orientali. Australia, sud della Nuova Guinea.

bruni Schreber, 1778. Piemonte e foreste montane del sud-est della Nuova Guinea, arch. Bismarck, Aru.

? browni Ramsay, 1887 (? Lanatus Thomas, 1922). Foreste piemontesi e montane del nord e del nordest della Nuova Guinea.

calabyi Flannery, 1992. Subalpics of New Guinea orientale.

† chrystenseni Hope, 1981. Subalpica della Nuova Guinea occidentale.

Rhode Wallaby Rocky - Petrogale Gray, 1837

Incl. Peradorcas Thomas, 1904.Fino a 15 specie (precedentemente combinate in 6-7). Sezioni rocciose delle zone inferiori e medie delle montagne dell'Australia, portarono alle Isole Hawaii.

Gruppo di specie " xanthopus »

xanthopus Gray, 1855. Entroterra meridionale. Australia.

persephone Maynes, 1982. Nord-est. Australia.

rothschildi Thomas, 1904. West. Australia.

Gruppo di specie " penicillata »

lateralis Gould, 1842 (? Purpureicollis Le Souef, 1924). Centro. e sud-ovest. Australia.

penicillata Gray, 1827 (? Herberti Thomas, 1926). Est. e sud-est. Australia, portata alle Hawaii.

godmani Thomas, 1923. Nord-est. Australia.

Sharmani Eldredge et Close, 1992. East. Australia.

inornata Gould, 1842. Nord-est. Australia.

? assimilis Ramsay, 1877. La costa del nord-est. Australia, isole adiacenti.

coensis Eldredge et Close, 1992. A livello locale nel nord-est. Australia.

Mareeba Eldredge et Close, 1992. Zone rocciose tra le foreste mesofite montane del nord-est. Australia.

Gruppo di specie " brachyotis »

brachyotis Gould, 1841. Nord. Australia.

burbidgei Kitchener et Sanson, 1978. Nord-ovest. Australia.

concinna Gould, 1842. Nord. Australia.

Genere di canguro di legno - Dendrolagus Mueller, 1840

10-12 specie. Regioni forestali della Nuova Guinea, nord-est Australia.

bennettianus De Vis, 1887. Pianura tropicale e foreste montane del nord-est. Australia.

inustus Mueller, 1840. Zone pedemontane settentrionali della Nuova Guinea.

ursinus Temminck, 1836. Zone costiere della Nuova Guinea nord-occidentale.

lumholtzi Collett, 1884. Aree forestali costiere del nord-est. Australia.

matschiei Forster et Rothschild, 1907. Colline nord-orientali della Nuova Guinea.

? spadix Troughton et Le Souef, 1936. Sud-est della Nuova Guinea.

goodfellowi Thomas, 1908. Nord e est della Nuova Guinea.

? pulcherrimus Flannery, 1993. Foreste pluviali montane della Nuova Guinea settentrionale.

mbaiso Flannery et al., 1995. Highlands occidentali della Nuova Guinea.

dorianus Ramsay, 1883 (? Stellarum Flannery et Seri, 1990). Nuova Guinea

scottae Flannery et Seri, 1990. Colline settentrionali della Nuova Guinea.

Genere canguro arbustivo - Dorcopsis Schlegel et Muller, 1845

2 sottogeneri (a volte considerati parto), 6 specie. Foreste piemontesi e montane della Nuova Guinea e isole adiacenti.

sottogenere dorcopsulus Matschie, 1916

vanheurni Thomas, 1922. Foreste montane delle regioni centrali e ad est della Nuova Guinea.

macleayi Miklouho-Maclay, 1885. Ad est della Nuova Guinea.

sottogenere Dorcopsis S.Str.

muelleri Lezione, 1827 (veterum Auct.). Ad ovest della Nuova Guinea, un certo numero di isole adiacenti (incl. Aru).

atrata Van Deusen, 1957. O. Gudenough al largo della costa occidentale della Nuova Guinea.

luctuosa D 'Albertis, 1874. Prealpi e coste del sud e dell'est della Nuova Guinea.

hageni Heller, 1897. Colline pedemontana e montagne del nord della Nuova Guinea.

Genere gigantesco di canguro - Macropus Shaw, 1790

Incl. protemnodon Gistel, 1848. 3 sottogenere (talvolta considerato generi), 12–15 specie. Foreste, savane arbustive ed erbose di Australia, Tasmania, Nuova Guinea e isole adiacenti, 1 specie è acclimatata in Inghilterra.

sottogenere Notamacropus Dawson et Flannery, 1985

Eugenii Desmarest, 1817. Sud. e sud-ovest. Australia.

parma Waterhouse, 1846. Zone costiere orientali. Australia.

agilis Gould, 1842. Zone costiere del Nord. e nord-est. Australia, sud della Nuova Guinea.

rufogriseus Desmarest, 1817. Est. e sud-est. Australia, Tasmania, ambientata in Inghilterra.

dorsalis Gray, 1837. Est. Australia.

parryi Bennett, 1835. East. Australia.

irma Jourdan, 1837. Southwest. Australia.

greyi Waterhouse, 1846. Sud Australia (forse estinta).

sottogenere Macropus S.Str.

giganteus Shaw, 1790. Australia orientale.

fuliginosus Desmarest, 1817. Australia Meridionale.

sottogenere Osphranter Gould, 1842

robustus Gould, 1841. Ovunque in Australia (escluse le foreste pluviali).

antilopinus Gould, 1842. Nord. Australia.

Bernardus Rothschild, 1904. Nord. Australia.

rufus Desmarest, 1822. Ovunque in Australia (tranne nord e est).

Rod Wallaby - Wallabia Trouessart, 1905

Precedentemente incluso in Macropus . 1 vista Regioni forestali Vost. Australia, isole adiacenti.

bicolor Desmarest, 1804. Distribuzione - come indicato per il genere.

Ratti a strisce

Il ratto marsupiale a strisce è il terzo genere di animali marsupiali. Vivono negli altopiani della Nuova Guinea. Differiscono in una pancia bruno-rossastra e una lunghezza del muso. Queste balene di visone sistemano i loro nidi sugli alberi, poiché sono il loro habitat principale

Nuovi ratti guineani

La quarta varietà di questi ratti è un piccolo animale con peli corti scuri e spessi, che diventa più leggero sull'addome. Si chiama ratto marsupiale della Nuova Guinea. L'habitat dell'animale - alberi che crescono ad un'altitudine di 3000 m sul livello del mare. La lunghezza del corpo dell'animale è di 20 cm, la sua coda è la stessa lunghezza. La loro prelibatezza preferita sono gli insetti, ma a volte possono mangiare piccoli vertebrati.

Inoltre, gli opossum si distinguono anche per i marsupiali. Questo animale è anche chiamato ratto marsupiale americano.

Opossum americani

Si tratta di marsupiali di piccole dimensioni: la loro lunghezza del corpo raggiunge i 50 cm con una lunghezza della coda fino a 55 cm Le orecchie sono senza filo, di medie o piccole dimensioni. Il muso è appuntito e allungato. Nella maggior parte dei casi, la coda è stretta e lunga, parzialmente o completamente nuda, a volte alla base ispessita da depositi di grasso. Il ratto marsupiale americano ha arti accorciati a cinque dita, le zampe posteriori sono leggermente più lunghe di quelle anteriori. Sull'arto posteriore, il pollice è grande, privo di un artiglio e contrastato con altre dita.

Nei ratti marsupiali, l'aspetto è molto carino, ma allo stesso tempo sono predatori che possono danneggiare sia gli animali domestici che gli adulti.

Pin
Send
Share
Send